Polveri-sottili.ch

Come proteggersi

Un primo consiglio per proteggersi dalle polveri sottili è non fumare ed evitare il fumo passivo.

Dato che i fumatori si espongono, tra le altre cose, a concentrazioni di polveri sottili molto elevate, smettere di fumare riduce di molto i rischi per la salute.

Arieggiando si possono eliminare gli inquinanti che inevitabilmente si trovano nei locali. In zone molto esposte al traffico la ventilazione dei locali dovrebbe avvenire di preferenza prima o dopo gli orari di punta. Al chiuso si consiglia di evitare qualsiasi fonte di polveri sottili come per esempio il fumo di tabacco o quello dei bastoncini d’incenso, di accendere la cappa quando si cucina e di pulire regolarmente i locali abitati.

All’aria aperta, i rischi per la salute dovuti a concentrazioni troppo alte di polveri sottili possono essere ridotti pianificando le attività in base alla situazione attuale dell’inquinamento dell’aria. Si consiglia di evitare attività fisiche all’aria aperta durante le fasi di smog acuto.