Polveri-sottili.ch

Polveri sottili?

Le polveri sottili sono una miscela di minuscole particelle.

Hanno un diametro inferiore a 10 micrometri e sono perciò anche dette PM10 (Particulate Matter). Le polveri con diametro inferiore a 2.5 e 1.0 micrometri sono chiamate rispettivamente PM2.5 e PM1.

Le polveri sottili presenti nell'aria sono composte da polveri primarie prodotte dalla combustione di vettori energetici fossili (benzina, olio e carbone) e di legna. Sono considerate polveri da fonti primarie anche quelle dovute all'abrasione e alla risospensione.

Le polveri sottili secondarie, invece, si formano nell’atmosfera e sono il prodotto di complesse reazioni chimiche di sostanze emesse dai tubi di scappamento dei veicoli e dall'agricoltura (ossidi di zolfo, ossidi d'azoto, ammoniaca, composti organici volatili).

IMG 0673

Durante una fase d’inversione di temperatura le polveri sottili si accumulano nel freddo strato d’aria vicino al suolo.